Fausto

Categorie ,

Famoso, naturale

Descrizione

Colui che torna.

I Marcantoni ne conoscevano l’esistenza, ma nessuno lo aveva mai visto. Era vissuto lì? Sicuramente prima di loro e anche prima di altri prima di loro. Per loro era una figura leggendaria, una storia da raccontare attorno al fuoco con quel misto di brivido per i più giovani ed inesperti alla vita. Poi un giorno si  presenta nel bosco. Con naturalezza, come se il tempo non fosse mai passato, con la calma che solo un saggio tra i saggi può avere. Fausto è un antico tra i Marcantoni, ma sa essere esuberante, portando con se i profumi di erbe aromatiche e di agrume.

Lo credevano sparito e invece è tornato, con la sua chioma giallo-verde, come gli ultimi scorci d’estate. Deciso come la sua espressione ferma e diritta che seppur mai trasparente, tradisce forse lo sforzo fatto per non estinguersi e la fatica che gli ha permesso di ritornare  nei suoi luoghi, tra i suoi simili, insieme ad una volpe che lo precede passo passo.

Informazioni aggiuntive

Vitigini

Famoso

Vendemmia

A mano in piccole cassette, solo i grappoli migliori

Vinificazione

Acciaio con macerazione sulle bocce per 16 ore

Maturazione

6 mesi in acciaio

Imbottigliamento

Senza filtrazione

Anidride solforosa

NO SO2 aggiunta

Affinamento

8 mesi in bottiglia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin