Tre foglie per Frà Bernardo

Anche quest’anno la guida Oli d’Italia 2020 di Gambero Rosso ci onora con un importante riconoscimento!

Il nostro Frà Bernardo ottiene il massimo riconoscimento nella sua categoria: Tre Foglie.

Mattia Marcantoni ha raccontato a ViverePesaro il processo che ha portato alla realizzazione di questo olio d’eccellenza, parlando dell’ultima campagna olearia. Vi riportiamo la sua intervista.

“Anche l’ultima campagna 2019/2020 è stata ahimè un’annata molto complicata. I trascorsi della gelata di fine febbraio e primi di marzo 2018 hanno infatti causato ingenti danni alle piante compromettendo la produzione olivicola per ben 2 anni. Poi ci si è messa pure la mosca, iniziando a volare molto presto, sin dai primi giorni di Luglio 2019. È stato quindi molto complicato gestire l’aspetto fitosanitario per portare a maturazione frutti sani e non compromessi, soprattutto utilizzando pratiche esclusivamente biologiche, nonostante un raccolto abbastanza scarso in termini di quantità.

Frà Bernardo è il nostro olio extravergine monocultivar di Ascolana Tenera. Lavorando questa varietà di oliva in purezza, quando ancora l’oliva è ancora poco invaiata, si può ottenere un olio decisamente profumato con sentori molto particolari che differiscono dalla gran parte degli aromi tipici di molte altre varietà. Infatti il Frà Bernardo è un extravergine caratterizzato dalla freschezza, con un bouquet di profumi molto intensi e complessi, marcato da sensazioni erbacee e di foglia di pomodoro mentre al gusto risulta armonico e persistente nello stesso tempo, coerente col suo aspetto olfattivo.

Sicuramente è il nostro extravergine che è stato più premiato negli anni, sia in concorso nazionali che internazionali, ricevendo le Tre Foglie Gambero Rosso, tutti gli anni sin dalla nostra prima produzione che risale all’anno 2007.

Frà Bernardo è ad oggi disponibile per l’acquisto. Lo si può acquistare direttamente in azienda. (o comodamente da casa )”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram