Memorie nel futuro
"Quella memoria che portiamo e porteremo dentro come il più prezioso dei doni, diviene al Conventino una bandiera sostenuta e dispiegata dalla forza dello studio e della ricerca."
"Oggi pionieri nella produzione di vino e olio extravergine di oliva, abbiamo lavorato perché la pienezza dell'essenza di questa terra divenisse condivisibile grazie ad una linea di prodotti sani e longevi."

A Monteciccardo…

Qui a Monteciccardo le quattro stagioni si alternano ancora con molta precisione e la Natura compie il suo ciclo come ormai quasi non ci si aspetta più.

La memoria di ciò che è stato vive nelle mani di nonno Ilario che con maestria alleva le vigne da sempre e fa vino da quando non importava di che veste si impreziosisse la bottiglia.

Quella memoria che portiamo e porteremo dentro come il più prezioso dei doni, diviene al Conventino una bandiera sostenuta e dispiegata dalla forza dello studio e della ricerca.

Oggi pionieri nella produzione di vino e olio extravergine di oliva, abbiamo lavorato perché la pienezza dell’essenza di questa terra divenisse condivisibile grazie ad una linea di prodotti sani e longevi.

Un territorio puro

La nostra filosofia si fonda sul rispetto del cerchio della vita, tanto in vigna quanto nell’uliveto.

Ne sono testimoni le api che hanno trovato in questa valle protetta dai suoi stessi declivi, accarezzata dalle brezze del mare verso cui è rivolta, la loro dimora ideale.

Pionieri dell’eccellenza

In cantina e in frantoio esploriamo la forza e la potenza del divenire di uva e olive accudite in campo con cura e sapienza e trasformate in vino e olio extravergine di oliva con l’ausilio della più moderna tecnologia che ci ha visto realizzare anche prototipi oggi in uso.

Profondità, freschezza e toni verdi, dalla salvia ai più complessi sentori balsamici, sono la nostra firma aziendale.

“Mi piacciono i legami. Li considero doni che difendo e proteggo.

Così, ad un certo punto della mia vita, ho deciso di legarmi indissolubilmente alla terra e con la mia famiglia ho fondato il Conventino di Monteciccardo.

Il conventino custodisce la mia natura e le mie radici, ma soprattutto preserva la storia e le tradizioni che appartengono a tutti.

Coltivo la terra con questo spirito e produco vino in nome della condivisione.

Vino che aggreghi e allieti gli animi, che sia il filo diretto tra l’uomo e Madre Natura, che alimenti la voglia di vita.

La tensione alla felicità mi ha condotto in una vigna e spero che ogni sorso del mio vino ne sia degno testimone.”

Egidio Marcantoni

Start typing and press Enter to search